I nostri prossimi eventi

Alla fine del XIX secolo il Cimitero di Monza era situato nella zona del cosiddetto "foppone" nei pressi della chiesa di San Gregorio, ma seguendo l'onda di rinnovamento europea anche la città sentì la necessità di dare un tono più monumentale alla memoria dei defunti. Nacque così, nei primi decenni del nuovo secolo, l'attuale Cimitero Urbano dove inaspettati si conservano monumenti di alto pregio, custodi della memoria cittadina e dei gusti artistici del Novecento.
per saperne di più...
POSTI LIMITATI. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Evento speciale in collaborazione con Dramatrà - Città in scena

In qualunque epoca la si guardi, Monza è sempre stata donna. E la storia della città è costellata di imponenti figure femminili: dalla leggendaria fondatrice Teodolinda, alla Monaca di Monza Marianna De Leyva, fino alla regina Margherita. Tre donne, tre Regine che appariranno davanti ai vostri occhi in carne e ossa, per raccontarvi la propria storia. Una visita teatralizzata per svelare i segreti e i retroscena delle vite straordinarie delle regine di Monza!
Per informazioni e prenotazioni: www.dramatra.it
per saperne di più...
Una divertentissima caccia al tesoro nel magico parco di scultura più famoso della Brianza, in cui le sculture, le istallazioni e la natura forniscono gli indizi per completare il percorso utilizzando capacità di osservazione, memoria e spirito di squadra.

per saperne di più...
Durante la sagra patronale di Inzago, avremo l’occasione di scoprire il fascino del borgo delle ville visitando insieme Palazzo Piola, con il suo monumentale scalone e le sale decorate, e Villa Facheris dimora signorile che ospita alcune interessanti esposizioni temporanee che ci permetteranno una completa immersione nella storia locale.
per saperne di più...
Un salto indietro nel tempo di 1000 anni, alla scoperta di un luogo raccolto e prezioso immerso nell'industriosa Brianza: la Basilica di San Vincenzo a Galliano, edificio altomedievale legato alla figura di Ariberto di Intimiano, arcivescovo di Milano.
per saperne di più...
Una selezione di opere da importanti musei dialogano con i tre dipinti del museo bergamasco in un allestimento ad hoc; le Storie di Virginia Romana vengono eccezionalmente accostate alle Storie di Lucrezia dell’Isabella Stewart Gardner Museum di Boston, così come dovevamo comparire nella ricca casa fiorentina che in origine le ospitava. La mostra si inserisce nel percorso delle ricchissime 28 sale dell’Accademia.
per saperne di più...
In collaborazione con Musei Civici di Monza
Partendo da alcune vedute urbane custodite nei Musei Civici di Monza e utilizzando la speciale applicazione per smartphone Monza emozione vera, percorriamo le vie e le piazze del centro città alla scoperta delle tracce ancora vive del passato: dall’antichità romana, passando per l’epoca medievale e avanti fino ad arrivare al Settecento e ai primi decenni del Novecento, in un viaggio nel tempo che ci porterà a guardare con occhi diversi l’immagine della città.
per saperne di più...
OTT
SAB
27
Un viaggio negli ultimi 70 anni della pittura italiana ed europea, raccontata attraverso una collezione museale prestigiosa di opere dei più significativi esponenti della pittura informale e della nuova figurazione.
per saperne di più...
Conosciuta anche come “la cappella Sistina di Lombardia”, la chiesa di San Maurizio è un vero e proprio scrigno di tesori artistici, interamente rivestita e decorata da splendidi affreschi, opera di Bernardino Luini e dei sui figli.
per saperne di più...
Terzo autodromo più antico del mondo e circuito più veloce della Formula Uno: è l'Autodromo di Monza! Tante sono le storie da raccontare sulla pista e sugli sportivi che hanno qui corso, con alterne vicende. La visita, condotta dal personale dell'Autodromo, prevede l'ingresso ai paddock, sala stampa, il podio e... giro di pista in minivan!
per saperne di più...
NOV
DOM
11
In collaborazione con Musei Civici Monza
Alla scoperta della storia della città attraverso una "caccia all’indizio" che coinvolge genitori e bambini, portandoli a costruire una mappa visuale del percorso e dei monumenti. Partendo dalla sezione archeologica del museo "Storie di pietra", ci muoviamo nel centro storico alla ricerca degli indizi, per esplorare la città da un punto di vista inedito e divertente.
per saperne di più...
POSTI ESAURITI! NUOVA DATA: VENERDI 28 DICEMBRE
Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano, nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie. La chiesa, edificio di straordinaria bellezza, testimonia il passaggio dal Gotico al pieno Rinascimento anche in architettura, con la grandiosa tribuna su progetto di Donato Bramante.

per saperne di più...
Il Cimitero Monumentale di Milano non smette mai di stupire, offrendoci la possibilità di osservarlo ogni volta con occhi nuovi e prospettive inedite. Questa volta ci inoltreremo fra edicole e sculture alla ricerca degli eleganti dettagli del Liberty, uno stile che fu all’epoca novità e sperimentazione.
per saperne di più...
Sulla “terrazza” della Brianza si trovano due gioielli tutti da scoprire: la villa di delizia appartenuta alla matematica Maria Gaetana Agnesi, con giardino all’italiana e decorazioni settecentesche e il Santuario della Beata Vergine del Carmelo che si erge sulla sommità della collina.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 20/10
Picasso torna ad incantare Milano: nelle sale di Palazzo Reale oltre 300 opere che rivelano un aspetto fondamentale dell'opera del grande artista spagnolo: il suo linguaggio, estremamente innovativo, ha un solido legame culturale ed iconografico con il mondo classico. 
per saperne di più...
Il vescovo Ambrogio, patrono della città di Milano, si fece promotore nel IV secolo della costruzione di una "cintura sacra" di chiese intorno alla città medievale, a sua sacra protezione. Tra di esse, la Basilica Martyrum, che conservava le spoglie dei primi martiri milanesi San Gervaso e San Protaso, fu poi intitolata allo stesso Ambrogio e si arricchì negli anni di straordinari tesori. Oltre la cortina di semplici mattoni, splendono infatti gli ori dell'altare di Vuolvinio e dei mosaici del Sacello di San Vittore, oltre a sculture e affreschi che spaziano dal Medioevo fino al XVIII secolo.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 12/11
Artista misterioso, comunicativo, irrequieto e ribelle: Banksy arriva al Mudec di Milano. Un'occasione per conoscere le tecniche usate dall'artista, le sue riflessioni e genialità, accentuando l'aura di segretezza che da sempre circonda la sua rivoluzionaria figura.
per saperne di più...
In collaborazione con Musei Civici di Monza 
Chi si nasconde nelle sale del museo? Artisti, santi, nobili e re, ricchi imprenditori, giovani contadine... Dopo averne scoperto i ritratti, andremo alla ricerca dei luoghi cittadini che ancora oggi ne raccontano la storia e ne custodiscono la memoria. 
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 27/11
Carrà è uno dei protagonisti delle grandi mostre d’autunno: un percorso avvincente attraverso le fasi della carriera del maestro ci permette di addentrarci nei più importanti movimenti artistici novecenteschi, dal divisionismo al Futurismo, passando per la Metafisica e il ritorno alla realtà del primo dopoguerra, fino alle grandi opere figurative degli anni Trenta.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 27/11
La Pinacoteca di Brera è la più antica e prestigiosa istituzione museale milanese: con oltre 2000 opere d’arte, 38 sale, e una collezione che abbraccia otto secoli di pittura, è uno scrigno di grandi capolavori, ulteriormente valorizzati dal nuovo allestimento.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 12/11
I capolavori del Musée Picasso di Parigi vengono messi in relazione con opere che guardano ai canoni della bellezza classica, svelando i meccanismi di una singolare alchimia che pone l’antichità al cuore di un modernità determinante per l’arte del XX secolo.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 22/11
Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano, nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie. La chiesa, edificio di straordinaria bellezza, testimonia il passaggio dal Gotico al pieno Rinascimento anche in architettura, con la grandiosa tribuna su progetto di Donato Bramante.

per saperne di più...

ART-U SEGNALA...

SFOGLIA IL VOLANTINO!

Le proposte non finiscono qua: puoi consultare il nostro programma fino a luglio scaricando il pdf o sfogliandolo su ISSUU.
Dagli un'occhiata!

Dall'idea al... progetto!

Non solo visite guidate: scopri di più sui nostri progetti didattici, mostre ed eventi di valorizzazione e approfondimento.
VAI AL SITO DEDICATO!

L'idea di Art-U per un regalo speciale

L'arte può essere regalata: sono in arrivo le Gift Card di Art-U, per donare ad amici e parenti l'occasione di scoprire insieme a noi le bellezze culturali del territorio!
Art-u Associazione Culturale

via del Borgo 12, 20882 Bellusco (MB)
C.F. 94053710151 P.I. 08182460967
T. + 39 331 70 63 429
info@artuassociazione.org
Cookie Policy - Privacy Policy