I nostri prossimi eventi

Il 3 ottobre 1226 moriva Francesco d’Assisi. Appena due anni dopo veniva canonizzato e prendevano il via i lavori di edificazione della basilica a lui dedicata dove, sul finire del secolo, Giotto fu chiamato a rappresentarne la vita. La mostra, attraverso i 28 episodi affrescati da Giotto nella Basilica Superiore di Assisi qui riprodotti fedelmente in scala 1:4, vuole ripercorrere la vita del Santo come proposta al cuore di ciascuno.
per saperne di più...
ULTIMI POSTI DISPONIBILI.

Il Museo MUST di Vimercate ospita una nuova grande mostra con 85 opere grafiche dei più importanti artisti europei dalla fine dell’Ottocento al secondo dopoguerra.
per saperne di più...
I POSTI PER QUESTA VISITA SONO ESAURITI!
SPECIALE GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA GUIDA TURISTICA
In occasione della XXVIII Giornata Internazionale della Guida Turistica, apre straordinariamente al pubblico la chiesetta di Santa Maria Maddalena che, con i suoi mirabili affreschi '500eschi, resta silenziosa testimone del suo illustre passato. Sede di un antico monastero medievale fondato dai Cavalieri del Santo Sepolcro poi gestito dall’ordine benedettino e sopravvissuta alle avversità della storia, ora ci svela i suoi 861 anni di storia.

per saperne di più...
I POSTI PER QUESTA VISITA SONO ESAURITI.
È POSSIBILE ESSERE INSERITI IN LISTA D'ATTESA. NUOVA DATA 25 MAGGIO

L’anima tormentata e il corpo martoriato di Frida Kahlo sono protagonisti della mostra allestita al MUDEC sulla pittrice messicana, un’esposizione che offre un’inedita chiave di lettura sull’opera di una delle più importanti donne artiste del Novecento. Una pittrice d’eccezione, la cui produzione artistica insiste sui temi della personale sofferenza fisica e psicologica, sulla ricerca del proprio “io” ma anche sull’imprescindibile legame con la propria terra, il Messico, e con la politica di inizio secolo.
per saperne di più...
NUOVA DATA! 
Una mostra nata da un progetto di ricerca attorno al Raffaello giovanile, a partire dal celebre San Sebastiano della Carrara, e all’eco che il mito del più classico dei pittori ha riscosso fino ai giorni nostri, con oltre 60 opere in prestito dai maggiori musei mondiali.
per saperne di più...
Un incontro per approfondire il tema delle donne pittrici, dal Cinquecento fino al secolo scorso. Le pittrici come straordinarie interpreti del mondo e delle società che le circondano, donne protagoniste di una storia troppo spesso dimenticata ma appassionante ed entusiasmante. 
per saperne di più...
Evento speciale in collaborazione con Dramatrà - Città in scena
Una visita teatralizzata per svelare i segreti e i retroscena delle vite straordinarie delle regine di Monza!
Per informazioni e prenotazioni: www.dramatra.it
per saperne di più...
La leggenda lo vuole fondato da San Francesco in persona, e di certo le sue origini si fanno risalire al medioevo, ma l'odierno aspetto del pittoresco chiostro sono cinquecentesche e tra un'arcata e l'altra è possibile ancora oggi cogliere l'essenza della spiritualità francescana.
per saperne di più...
Nell’ambito della rassegna Marzo Donna 2018 
IN COLLABORAZIONE CON MUST MUSEO DEL TERRITORIO DI VIMERCATE
La visita, per grandi e piccini, racconta le storie, i miti, le curiosità sulle figure femminili che impreziosiscono gli affreschi settecenteschi delle sale al piano terreno di Palazzo Trotti a Vimercate. Il percorso è arricchito da letture di brani poetici, storici e letterari di scrittori antichi e moderni che le hanno immortalate con le loro penne. 

per saperne di più...
In un angolo silenzioso di Milano, armoniosa fusione di arte e tranquillità, si erge la raffinata residenza firmata negli anni ‘30 dall’architetto Portaluppi che oggi custodisce le collezioni De Micheli e Gian Ferrari. Le stanze, immerse nell’ovattato raccoglimento dello splendido giardino offrono una vera e propria panoramica delle Avanguardie italiane dei primi del ‘900, trasportandoci in una dimensione sospesa nel tempo ma estremamente moderna.
per saperne di più...
Nel centro della cittadina vimercatese si nasconde un luogo dalla storia antica: Casa Banfi, l'ex convento francescano cittadino. Un campanile ricorda la presenza della chiesa, ormai in disuso, mentre sotto le arcate del chiostro si svelano affreschi medievali di raro fascino.
per saperne di più...
I POSTI PER QUESTA VISITA SONO ESAURITI.
POSSIBILITA' DI LISTA D'ATTESA

Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano, nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie. La chiesa, edificio di straordinaria bellezza, testimonia il passaggio dal Gotico al pieno Rinascimento anche in architettura, con la grandiosa tribuna su progetto di Donato Bramante.
per saperne di più...
I POSTI PER QUESTA VISITA SONO ESAURITI. POSSIBILITA' DI LISTA D'ATTESA O NUOVA DATA IL 25 MAGGIO 
L’anima tormentata e il corpo martoriato di Frida Kahlo sono protagonisti della mostra allestita al MUDEC sulla pittrice messicana, un’esposizione che offre un’inedita chiave di lettura sull’opera di una delle più importanti donne artiste del Novecento. Una pittrice d’eccezione, la cui produzione artistica insiste sui temi della personale sofferenza fisica e psicologica, sulla ricerca del proprio “io” ma anche sull’imprescindibile legame con la propria terra, il Messico, e con la politica di inizio secolo.
per saperne di più...
Una divertentissima caccia al tesoro nel magico parco di scultura più famoso della Brianza, in cui le sculture, le istallazioni e la natura forniscono gli indizi per completare il percorso utilizzando capacità di osservazione, memoria e spirito di squadra.

per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 19/03
Dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano, nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie. La chiesa, edificio di straordinaria bellezza, testimonia il passaggio dal Gotico al pieno Rinascimento anche in architettura, con la grandiosa tribuna su progetto di Donato Bramante.

per saperne di più...
Le installazioni d’arte e design campeggiano tra i cortili del Palazzo di Brera, tra le piante esotiche dell’orto botanico e i chiostri della Basilica di San Simpliciano. Le vie di Brera si accendono di luci e colori, un’occasione speciale per ri-scoprire il volto più vivace del quartiere braidense a cui il fuorisalone regala ogni anno un aspetto unico e irripetibile.


per saperne di più...
La Ca’ Granda, fondata a metà del Quattrocento, era al tempo un ospedale all’avanguardia in tutta Europa. A raccontare la sua storia secolare sono oggi non solo i chiostri legnaia, ghiacciaia, ma anche la ricca documentazione custodita nel suo Archivio, un luogo dalle pareti affrescate che apre per la prima volta le sue porte al pubblico. A incuriosire il visitatore anche il seicentesco Sepolcreto dove sono custoditi i resti di oltre 150.000 persone.
per saperne di più...
Con 130 capolavori, arriva a Palazzo Reale a Milano la mostra ‘Durer e il Rinascimento tra Germania e Italia’ che avrà come protagoniste le opere del maestro del Rinascimento Tedesco.
per saperne di più...
Nel cuore di Sesto San Giovanni, la “Stalingrado d’Italia”, sorge la sede della Campari, storico marchio legato al costume e all’evoluzione della società italiana, progettata dall’architetto Mario Botta. La Galleria Campari ripercorre la storia dell’azienda, dalle intuizioni dei fondatori Gaspare e Davide Campari fino alle più recenti campagne pubblicitarie.
per saperne di più...
Una passeggiata alla scoperta di uno dei quartieri più nascosti e affascinanti della città: il borgo degli Ortolani. Dalla Fondazione Feltrinelli, recente gioiello dell’architettura contemporanea, lungo via Paolo Sarpi, alla scoperta delle sue origini e della sua storia, esempio di un perfetto melting pot.
per saperne di più...
Boccioni titolava un suo celebre dipinto “la città che sale”, ma i palazzi che prendevano forma nella Milano di inizio ‘900 erano solo l’ombra dei moderni grattacieli che svettano fino a raggiungere vertiginose altezze e a conquistare nuovi primati. Il quartiere Citylife, ex fiera campionaria, ospita oggi il grattacielo più alto d’Italia: il Dritto di Isozaki, che, insieme allo Storto di Zaha Hadid e al Curvo di Liebeskind (tutt'ora in costruzione), forma l’area detta “Tre torri”.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO
L’anima tormentata e il corpo martoriato di Frida Kahlo sono protagonisti della mostra allestita al MUDEC sulla pittrice messicana, un’esposizione che offre un’inedita chiave di lettura sull’opera di una delle più importanti donne artiste del Novecento. Una pittrice d’eccezione, la cui produzione artistica insiste sui temi della personale sofferenza fisica e psicologica, sulla ricerca del proprio “io” ma anche sull’imprescindibile legame con la propria terra, il Messico, e con la politica di inizio secolo.
per saperne di più...
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA E PAGAMENTO ANTICIPATO ENTRO IL 20/04
Dichiarato patrimonio dell'umanità dall'Unesco, il Cenacolo vinciano è uno dei più misteriosi e suggestivi capolavori dipinti da Leonardo a Milano. Pochi passi più in là, un altro maestro del Rinascimento, Donato Bramante, ha realizzato una superba tribuna secondo un nuovo modo di concepire l'architettura. Una visita nel cuore del Rinascimento a Milano, tra Leonardo e Bramante.
per saperne di più...

ART-U SEGNALA...

SFOGLIA IL VOLANTINO!

Le proposte non finiscono qua: puoi consultare il nostro programma fino a luglio scaricando il pdf o sfogliandolo su ISSUU.
Dagli un'occhiata!

Dall'idea al... progetto!

Non solo visite guidate: scopri di più sui nostri progetti didattici, mostre ed eventi di valorizzazione e approfondimento.
VAI AL SITO DEDICATO!

L'idea di Art-U per un regalo speciale

L'arte può essere regalata: sono in arrivo le Gift Card di Art-U, per donare ad amici e parenti l'occasione di scoprire insieme a noi le bellezze culturali del territorio!
Art-u Associazione Culturale

via del Borgo 12, 20882 Bellusco (MB)
C.F. 94053710151 P.I. 08182460967
T. + 39 331 70 63 429
info@artuassociazione.org