I nostri prossimi eventi


Visualizza sulla mappa:

Un vero e proprio viaggio nel passato ci porta a scoprire l’insediamento di Castelseprio, una delle più significative testimonianze altomedievali dell’Italia settentrionale. Nato in origine come postazione militare difensiva tardoromana, verso la fine del IV secolo d.C., per scongiurare un’eventuale penetrazione dei Barbari d’Oltralpe, divenne in età gota una fortezza, fino a divenire un vero e proprio borgo sotto la dominazione longobarda, che vi ha lasciato le maggiori testimonianze.

Il percorso di visita
La visita inizia dal Monastero di Torba (attualmente gestito dal Fondo Ambiente Italiano), sede in età longobarda di un convento di monache benedettine che, adibita ad oratorio e sepolcreto la torre difensiva, vi vissero fino alla fine del ‘400.
Si prosegue con la visita del complesso basilicale di S. Giovanni Evangelista, databile al V secolo d.C., sito all’interno delle difese e composto da basilica e battistero a pianta ottagonale. Inclusi nel percorso, saranno la chiesa romanica di San Paolo, di probabile età romanica, e il conventino di San Giovanni.
Qui è collocato l’Antiquarium, il cui percorso espositivo include testimonianze materiali, organizzate in senso diacronico, pannelli e un grande plastico, ed è tutto volto a ricostruire il sito con tutte le emergenze archeologiche, offrendo un ottimo supporto per la comprensione della lunga storia di Castelseprio.
La visita si conclude con la celebre chiesa di Santa Maria foris portas, costituita da un’aula rettangolare in cui si aprono tre absidi, per cui non è proposta una datazione univoca, genericamente fissata tra il VII e il IX secolo. Essa custodisce, con il suo ciclo di affreschi decoranti il vano absidale, una delle testimonianze più importanti della pittura muraria europea dell'Alto Medioevo.


Luoghi di interesse
- Parco Archeologico di Castelseprio
- Chiesa di Santa Maria Foris Portas
- Monastero di Torba


Info
Ritrovo: via Stazione, Gornate Olona (VA)
Durata della visita: 2 ore e 30’
Parco Archeologico di Castelseprio: ingresso gratuito; per orari e giorni di apertura si veda:
archeologiamedievale.unisi.it/castelseprio
Monastero di Torba: ingresso a pagamento; per costi, orari e giorni di apertura si veda:
www.visitfai.it/monasteroditorba/



Art-u Associazione Culturale

via del Borgo 12, 20882 Bellusco (MB)
C.F. 94053710151 P.I. 08182460967
T. + 39 331 70 63 429
info@artuassociazione.org